Rilevazioni demografiche di fonte anagrafica

Come partecipare all'indagine?

Occorre accedere alla pagina gino.istat.it/anagrafe e inserire il Codice Utente e la Password riportati nella comunicazione inviata via mail e completare la procedura di prima registrazione. Si consiglia di accedere alla pagina cliccando direttamente sul link fornito nella mail (gino.istat.it/anagrafe) o presente sul portale delle statistiche demografiche (http://demografiche.istat.it) evitando di riscriverlo o di copiarlo nel browser.

Chi deve rispondere?

"Le rilevazioni statistiche concernenti il movimento naturale della popolazione ed i trasferimenti di residenza, vengono effettuate dall'ufficiale d'anagrafe" (art. 48 DPR 223/1989). I dati devono essere trasmessi, laddove esistente, dall'Ufficio di Statistica, come definito dall'articolo 50 dello stesso regolamento anagrafico (DPR 223/1989).

Cosa fare al primo accesso?

Al primo accesso al sito, inserendo nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo "Codice Utente" e "Password iniziale" (contenuti nella lettera di preavviso), si aprirà una schermata nella quale si dovranno inserire i propri dati. Innanzitutto, la Password iniziale dovrà essere sostituita da una "Nuova password", da confermare nel campo successivo. Dovrà essere indicato anche un indirizzo di posta elettronica al quale verrà inviata, alla fine della compilazione, una e-mail automatica dell'avvenuta ricezione del questionario, che vale anche come ricevuta. Dopo aver inserito tutte le informazioni richieste, premendo sul tasto "Accedi al questionario" è possibile procedere alla compilazione del questionario.

Come si fa a modificare la password personale?

Se, una volta registrati, si desidera cambiare di nuovo la password personale (eventualmente per usarne una più facile da ricordare), inserire Codice Utente e Password personale nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e cliccare su "Modifica dati registrazione". Apparirà una schermata in cui sarà possibile inserire la password iniziale e poi la nuova password personale (due volte: sia nel campo "Nuova password" che nel campo "Conferma password").

Cosa fare se si è smarrita la password?

Nel caso si sia dimenticata la password personale, occorre cliccare su "Password dimenticata" nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e inserire "Codice Utente". La password verrà inviata via mail all'indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della registrazione. ATTENZIONE: la password che sarà inviata è quella Iniziale, contenuta nella lettera informativa e non la password personale scelta in fase di registrazione.

Quanti referenti possono essere indicati in fase di registrazione?

È possibile indicare fino a un massimo di tre referenti ma è obbligatorio inserire solo il primo. All'indirizzo di posta elettronica del primo referente indicato verrà inviata, alla fine della compilazione, una e-mail automatica dell'avvenuta ricezione del questionario, che vale anche come ricevuta.

Qual è la dotazione informatica richiesta per compilare il questionario?

Per compilare il questionario online è sufficiente una connessione a Internet con uno tra i seguenti browser: Mozilla Firefox, Google Chrome, Explorer 9 (o versione superiore), Apple Safari. Se non si dispone di una versione recente del browser, è possibile scaricare gratuitamente l'aggiornamento attraverso le icone riportate nella home page della pagina gino.istat.it/sepdiv. È infatti necessario disporre di una versione aggiornata del browser; altrimenti anche se si riesce ad accedere alla pagina inziale non si riesce a procedere con la registrazione e ad utilizzare le altre funzionalità. La risoluzione minima del computer consigliata è 1024x768.

Come usare i pulsanti del questionario?

Durante la compilazione è possibile tornare indietro per modificare una risposta già inserita, cliccando sul pulsante "Pagina precedente" in fondo a ciascuna schermata. Cliccando il pulsante "Pagina successiva" in fondo a ciascuna schermata si potrà proseguire nella compilazione. Si suggerisce di usare il tasto "Salva", anche in corso di compilazione in modo da non perdere le informazioni man mano inserite. Le risposte verranno salvate, ma resteranno modificabili fino all'invio definitivo del questionario. Per uscire si raccomanda di utilizzare il pulsante "Esci" e non il tasto presente in alto a destra di ogni schermata (la X rossa), perché ciò comporterebbe un blocco temporaneo del sistema, che rende impossibile l'accesso durante le due ore successive.

Cosa fare dopo aver completato la compilazione?

Una volta conclusa la compilazione, sarà possibile trasmettere all'Istat il questionario completo cliccando sul pulsante "Invia il questionario". Da questo momento, il questionario non sarà più modificabile, ma solo visualizzabile.

Si può interrompere momentaneamente la compilazione del questionario?

Si può compilare il questionario in un'unica sessione oppure in momenti e giorni successivi. Ad ogni accesso è necessario inserire Codice Utente e Password personale nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e premere sul tasto "LOGIN".

Con quale cadenza devo inserire i dati in caso di inserimento manuale?

Si consiglia l'inserimento continuo dei dati e comunque nel rispetto delle tempistiche riportate sia nella circolare che nella guida alla compilazione dei modelli.

Con quale cadenza devo inserire i dati in caso di upload di un file esterno?

I dati dovranno essere inviati con cadenza mensile (entro la fine del mese successivo di definizione dell'evento) nel rispetto delle tempistiche riportate sia nella circolare che nella guida alla compilazione dei modelli. È possibile inviare i dati relativi ad uno stesso mese caricando uno o più file dati.

Come deve essere valorizzato il Progressivo questionario (PROGRESSIVO_QUEST) nei file per l'upload?

La sua gestione deve essere intesa come un numero progressivo incrementale da 1 a n. il numero può ripartire da 1 per ogni rilevazione mensile.
Se viene inviato lo stesso mese con pratiche che non sono state ancora caricate, l'id_progressivo deve essere diverso da quelli già usati nello stesso mese. Facendo un secondo invio nello stesso mese con id_progressivo già utilizzati i dati verranno sovrascritti.
Per mandare altre pratiche si dovranno usate progressivi non utilizzati in quel mese.

Per caricare il modello APR4 con l'upload quanti file vanno prodotti e di che tipo?

Vanno prodotti 2 file in formato .csv, uno con la testata e uno con il dettaglio delle persone. Sui nuovi tracciati record non esiste più il Tipo Record che identificava i record testata ed i record dettaglio, ma la testata ed il file relativo ai dettagli saranno agganciati con PROGRESSIVO_QUEST.

Per caricare il modello APR4 con l'upload come devo valorizzare l'ID_MODULO nel file di dettaglio?

L'ID_MODULO è un id numerico che parte da 1 per ogni PROGRESSIVO_QUEST e si incremento per identificare la scheda dell'individuo. Se associate alla pratica abbiamo 3 persone i tre record nel file di dettaglio inizieranno con lo stesso PROGRESSIVO_QUEST e ID_MODULO sarà 1 per il primo, 2 per il secondo e 3 per terzo. Riparte da 1 per ogni id_progressivo_quest.