Censimento delle acque per uso civile

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI (03/09/2021): Per la registrazione al sistema utilizzare esclusivamente il codice utente e la password ricevuti dall'Istat a partire da giugno 2021, riportando fedelmente il formato del carattere (maiuscolo o minuscolo), come indicato nella Guida alla compilazione.
ATTENZIONE: In data 21/07/2021 è stata caricata, sotto Documenti e Istruzioni, una versione aggiornata della Guida alla compilazione, che presenta in particolare alcune integrazioni sul quesito A6 della sezione 2-Fonti di approvvigionamento di acqua per uso potabile. Tutti gli enti rispondenti sono invitati a scaricare la nuova versione.

Il Censimento delle acque per uso civile rientra tra le rilevazioni comprese nel Programma statistico nazionale (IST - 02192).

La rilevazione fornisce informazioni su tutta la filiera dell’acqua per uso civile:

  • prelievo, trasporto e adduzione di acqua potabile
  • distribuzione comunale dell’acqua potabile
  • fognatura comunale
  • depurazione delle acque reflue urbane.

Il Censimento delle acque per uso civile è rivolto a tutti gli enti gestori dei servizi idrici per uso civile operativi sul territorio italiano.

L’anno di riferimento dei dati richiesti è il 2020.

DOTAZIONE INFORMATICA

Si consiglia di compilare il questionario online tramite un personal computer, utilizzando il browser Google Chrome. È possibile usare anche altri browser (Mozilla Firefox, Safari, Internet Explorer o Microsoft Edge) purché aggiornati alla versione più recente. La risoluzione minima consigliata per lo schermo del computer è 1024x768.