INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE
Cittadini e tempo libero


Indagine inattiva

Cosa è l'indagine "Cittadini e tempo libero"?

L'indagine "Cittadini e tempo libero" rileva informazioni sulle attività svolte nel tempo libero dai cittadini, come la pratica sportiva, la lettura, il cinema, la musica, Internet, le attività amatoriali e le relazioni sociali. L'Istat conduce questa indagine per approfondire la conoscenza degli aspetti del vivere quotidiano legati al tempo libero, nonché le abitudini e il livello di soddisfazione dei cittadini, al fine di contribuire a migliorare le condizioni e la qualità della vita.

In che modo sono selezionati i rispondenti?

L'indagine è di tipo campionario. I rispondenti selezionati sono stati estratti con criterio di scelta casuale dalle liste anagrafiche comunali, in modo da ottenere un campione statisticamente rappresentativo della popolazione residente su tutto il territorio nazionale.

La privacy viene tutelata?

Sì, tutte le risposte fornite sono tutelate dal segreto statistico (art. 9 del decreto legislativo n. 322/1989), protette dalla legge sulla tutela della riservatezza (d.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003) e saranno archiviate in forma anonima. Tutte le persone che lavorano all'indagine sono tenute al segreto di ufficio. La diffusione delle informazioni avverrà sotto forma aggregata in modo tale che non sia possibile risalire alle persone che le forniscono, assicurando così la massima riservatezza.

Cosa fare se non si dispone di connessione a Internet?

In caso di assenza di connessione a Internet, contattare il Numero verde gratuito 800.249.696 (dalle ore 9.00 alle ore 21.00) per comunicare l'impossibilità a partecipare all'Indagine via Web. Le famiglie che non hanno la possibilità di compilare il questionario tramite Internet riceveranno, nel mese di settembre oppure ottobre 2015, la visita di un rilevatore comunale (munito di cartellino identificativo) che rivolgerà le stesse domande del questionario online (si potrà naturalmente fissare un appuntamento, sia nel caso in cui l'intervistatore si rechi direttamente presso l'abitazione sia nel caso in cui il rilevatore contatti telefonicamente le famiglie-campione, per concordare una data per l'intervista).

Chi non è in grado di rispondere, deve comunque compilare il questionario?

Sì, ma non direttamente. Per i bambini fino a 13 anni deve rispondere un componente adulto della famiglia (ad eccezione delle sezioni 'Computer' e 'Internet' per le quali i ragazzi da 11 a 13 anni possono rispondere direttamente e della sezione 'Genitori e figli' in cui i genitori dei bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, se lo ritengono opportuno, possono chiedere ai figli di rispondere direttamente). Anche nel caso in cui il rispondente abbia difficoltà nel compilare il questionario, a causa di malattia o particolari situazioni di disagio, dovrà essere un'altra persona adulta ad effettuare la compilazione del questionario.

A chi ci si può rivolgere in caso di dubbi o difficoltà?

Per tutta la durata dell'indagine, saranno in funzione il Numero verde gratuito 800.249.696 (dalle ore 9.00 alle ore 21.00) e l'indirizzo di posta elettronica ctl@istat.it a cui ci si può rivolgere per richiedere informazioni o assistenza alla compilazione.

Come partecipare all'indagine via WEB?

La partecipazione all'indagine via WEB consiste nella compilazione di un questionario online al quale si accede inserendo il 'Codice Utente' e la 'Password iniziale' riportate nella lettera di preavviso. Al primo accesso si deve cambiare la Password iniziale con una Password personale.

Cosa fare al primo accesso?

Al primo accesso al sito, inserendo nel riquadro "Accesso al questionario", a destra dello schermo, "Codice Utente" e "Password iniziale" (contenuti nella lettera di preavviso), si aprirà una schermata nella quale si potranno inserire i propri dati. Innanzitutto si dovrà cambiare la Password iniziale scrivendone una nuova nel campo "Nuova password" e confermare tale password personale scrivendola di nuovo nel campo "Conferma password" (Attenzione: digitare la nuova password nel campo "Conferma password" senza utilizzare il copia&incolla). Dopo aver compilato eventualmente gli altri campi non obbligatori (se si indica un indirizzo di posta elettronica, a questo potrà essere inviata la password iniziale in caso di smarrimento e verrà inviata, alla fine della compilazione, una e-mail automatica di avvenuta ricezione del questionario valida anche come ricevuta), premere sul tasto "Accedi al questionario" per iniziare la compilazione.

Cosa fare per modificare i dati di registrazione?

Se, una volta registrati, si desidera cambiare o aggiungere alcune informazioni, (fornendo ad esempio il recapito di telefono cellulare e/o l'indirizzo di posta elettronica non indicati in un primo momento), inserire "Codice Utente" e "Password personale" nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e cliccare su "Modifica dati registrazione". Apparirà una schermata in cui sarà possibile modificare e/o integrare i propri dati.

Cosa fare se si è smarrita la password?

Inserire "Codice Utente" nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e cliccare su "Password dimenticata". La password iniziale verrà inviata via mail all'indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della registrazione. ATTENZIONE: potrà essere inviata la password Iniziale, contenuta nella lettera di preavviso, ma non la password personale modificata dai rispondenti, ignota al sistema per motivi legati alla tutela della riservatezza. Qualora non sia stata comunicata una email all'atto della registrazione o non si disponga di un indirizzo di posta elettronica, contattare il Numero verde gratuito 800.249.696 (dalle ore 9.00 alle ore 21.00).

Come è fatto il questionario?

Il questionario si articola in più parti. Una prima parte, relativa alla composizione della famiglia (Scheda Generale), dovrà essere compilata dall'intestatario del Foglio di famiglia o comunque da un adulto della famiglia. Una parte riguardante informazioni di carattere generale sulla famiglia sarà anch'essa compilata da un adulto della famiglia. Una parte individuale, a sua volta suddivisa in due per una maggiore comodità di compilazione, sarà compilata dal singolo individuo; il questionario individuale sarà personalizzato con il proprio nome.

Cosa fare per compilare il questionario?

Si può compilare il questionario in un'unica sessione oppure in momenti e giorni successivi. Ad ogni accesso è necessario inserire Codice Utente e Password personale nel riquadro "Accesso al questionario" a destra dello schermo e premere sul tasto "LOGIN".

Come usare i pulsanti del questionario?

Durante la compilazione è possibile tornare indietro per modificare una risposta già inserita, cliccando sul pulsante "Pagina precedente" in fondo a ciascuna schermata. Cliccando il pulsante "Pagina successiva" in fondo a ciascuna schermata si potrà proseguire nella compilazione e le risposte fino a quel momento inserite verranno salvate e resteranno modificabili fino all'invio definitivo del questionario. La compilazione del questionario può essere sospesa in qualsiasi momento, cliccando sul pulsante "Salva" (per salvare le informazioni inserite fino a quel momento) e ripresa successivamente. Per uscire si raccomanda di utilizzare il pulsante "Esci" e non il tasto presente in alto a destra di ogni schermata (la X rossa) perché ciò comporterebbe un blocco temporaneo del sistema rendendo impossibile l'accesso durante le due ore successive alla chiusura.

Cosa fare se non si riesce ad andare avanti nella compilazione?

Se non si riesce ad andare avanti nella compilazione, è opportuno verificare di aver risposto a tutti i quesiti riportati nella schermata. Nel caso in cui non si dia risposta a uno o più quesiti, il sistema farà apparire un messaggio di avvertimento e non permetterà di accedere alle schermate successive.

Cosa fare dopo aver completato la compilazione?

Una volta conclusa la compilazione, sarà possibile trasmettere all'Istat il questionario completo cliccando sul pulsante "Invia il questionario". Si potrà visualizzare e salvare una RICEVUTA di avvenuta compilazione e, qualora in fase di registrazione sia stato fornito un indirizzo di posta elettronica, si riceverà una e-mail di avvenuta compilazione. Dopo l'invio il questionario non sarà più modificabile ma solo visualizzabile.